INTRODUZIONE

 

Il WebGIS delle Emergenze geologiche nella provincia di Parma vuole fornire una descrizione esauriente e facilmente aggiornabile dei beni geologici, geomorfologici e paleontologici presenti nel territorio provinciale, giudicati interessanti e meritevoli di segnalazione in quanto testimonianza di processi che hanno determinato l’attuale distribuzione delle forme del paesaggio. Il paesaggio geologico è infatti determinato da vicende stratigrafiche, tettoniche, geomorfologiche che, in tempi molto lunghi, hanno portato a quei caratteri ambientali che oggi possiamo osservare e interpretare

Le prerogative che caratterizzano le Emergenze proposte sono comuni anche ai Geositi, il cui censimento è in atto a livello nazionale e per i quali sono previsti interventi di tutela. Secondo la definizione di ISPRA, 2009: “I Geositi sono elementi, zone o località di interesse geologico di rilevante valore naturalistico ed importanti testimoni della storia della Terra. Essi rendono “peculiari” i luoghi e le aree territoriali in cui sono inseriti per i loro specifici fattori fisici, morfologici, climatici e strutturali”. Tale definizione fissa dei requisiti di “peculiarità” per i quali sono previste norme successive di vincolo e valorizzazione. La scelta dei Geositi dunque rappresenta un passaggio ulteriore e più vincolante rispetto al censimento proposto in questo WebGIS che, pur mantenendo il rigore scientifico necessario, ha lo scopo di proporre e fornire un’interpretazione a diversi livelli di approfondimento e quindi usufruibile da diverse tipologie di utenti, comprendenti non solo gli esperti e gli studenti del settore, ma anche quanti semplicemente interessati alla lettura del paesaggio.

Va precisato che la scelta delle Emergenze è soggettiva in quanto legata all’esperienza dei singoli autori che ne hanno curato la descrizione; spesso le Emergenze proposte corrispondono a forme del terreno poco appariscenti, o a ridotti affioramenti rocciosi, scelti per la valenza scientifica legata alle vicende geologiche e geomorfologiche che ne hanno determinato le caratteristiche. Inoltre, quando nel territorio provinciale sono presenti più siti appartenenti ad una stessa tipologia, si è scelto di descrivere il più significativo e meglio conservato.