FIGURA 3. In panoramica da sud si osservano potenti corpi di brecce poligeniche cretaciche ad elementi ofiolitici che sovrascorrono la massa granitica di Groppo Maggio. Localmente si distinguono corpi stratificati di colore chiaro, costituiti da alternanze di Arfille a palombini cretacico inferiori, molto deformate.