FIGURA 7. Entrando nella struttura anticlinalica da est, si osservano i primi affioramenti di Arenarie di Monte Zuccone, esposti lungo l’alveo del F. Taro, con immersione a NE e inclinazione di 35°.

FIGURA 8. Al margine NE della struttura di M. Zuccone, in sinistra Taro, è molto evidente una faglia a direzione SW-NE che ha accompagnato il sollevamento dell’anticlinale, con rigetto prevalentemente normale. La fratturazione tettonica prodotta da questa faglia ha condizionato l’impostazione dell’erosione fluviale.