FIGURA 3. La litozona inferiore delle Marne di Monte Piano costituita da marne argillose rosso vinato e talora grigio-verdastre, frequentemente deformate da slumping. In primo piano si nota una concentrazione di frammenti di vene calcitiche che in questa porzione della formazione sono molto frequenti.