FIGURA 4. Tra la dorsale di M.Nero e il rilievo dei Lupastri (sulla destra in foto) si è impostata una trincea; in questa depressione chiusa il drenaggio delle acque meteoriche è garantito dall’accumulo detritico e dall’intensa fratturazione delle rocce peridotitiche.