FIGURA 3. Stralcio della Carta altimetrica, con isoipse equidistanti 1m (Perego, 1994). Nella Carta sono evidenziate con il segno (+), le aree pił elevate e con il segno (-) le aree pił depresse, rispetto alla quota della pianura circostante.