FIGURA 1. Stralcio della Carta Tecnica Regionale alla scala 1:25.000: Tavola 182 NO “Colorno”, nella quale ricade la “Parma morta”.