FIGURA 10. Il rilievo di M. Bastia, che sovrasta San Vitale, č formato da depositi continentali messiniani immergenti a NO, ben affioranti lungo la strada che conduce a Neviano de’ Rossi (si veda fig. 7). I depositi messiniani (FCO) verso l’alto mostrano facies sabbiose (particolare in alto a destra) e risultano discordanti sulle Marne di Antognola (ANT); chiazze rossastre nei campi arati fanno ipotizzare la presenza delle Marne di M. Piano (MMP).