FIGURA 13. Nei campi arati dei rilievi collinari di Maiatico si puņ distinguere il colore giallastro dei depositi sabbiosi marini pleistocenici; in primo piano depositi alluvionali terrazzati recenti.